.
Annunci online

anarchic


Diario


31 marzo 2006

Pronto, Naomi ?

Bla, bla, bla, in questi giorni mi sono perso un pò. Oggi mi ha fatto ridere la notizia di Naomi che ha buttato il cellurare in testa alla domestica, spero per la domestica che non si trattasse di un Vertu, fantastica. Peccato che fosse l'unica cosa divertente della mattinata, tutto il resto mi ha fatto girare le palle... mia madre con i rimproveri mattutini, il traffico di rincoglioniti, il titolare esagitato. L'unico punto fermo sembra essere la nuova "amicizia" che porto avanti da sabato scorso. Dopo solo una settimana mi sembra di conoscerlo da mesi, beh, vedremo. Intanto non mi sono ancora svegliato del tutto, e pensare che manca poco all'ora di pranzo.




permalink | inviato da il 31/3/2006 alle 11:16 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (10) | Versione per la stampa


20 marzo 2006

Killing time

Tu vuoi uccidermi ed io di conseguenza ti uccido per legittima difesa, questo è il trend dei miei sogni negli ultimi giorni. Giro per casa alla ricerca di coltelli, quelli vecchi, avranno la mia età se non più anni, con la lama oramai consunta da troppe affilature, sottile, affilata, appuntita, in modo da penetrare con più facilità in resistenti trachee o per infilarsi senza troppi problemi tra le costole per raggiungere la meta. Oggi i due sicari erano una vecchia signora e mio padre. La signora sui 70/80 anni con i capelli bianchi e cotonati è rimasta paralizzata immobile dul divano prima di potermi ammazare, nemmeno la punta del coltello contro la gola l'ha fatta smovere un pò. Purtroppo non ho potuto capire chi fosse, perchè si era accidentalmente seduta sulla sua Vuitton (vera). Mio padre invece mi inseguiva con un forcone, quello usato per la paglia gredo, con tre "denti" sottili ed appuntiti che perforano con facilità. Mentre scappavo da lui, la sveglia ha suonato.




permalink | inviato da il 20/3/2006 alle 11:19 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (21) | Versione per la stampa


15 marzo 2006

Conclusioni

Je suis fatigué




permalink | inviato da il 15/3/2006 alle 11:18 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (14) | Versione per la stampa


10 marzo 2006

Per finire la settimana in bellezza

Ariete

Per gli antichi egizi gli stercorari erano creature sacre e portafortuna. Questi insetti apparentemente insignificanti, chiamati anche scarabei, erano considerati il simbolo della trasformazione e della resurrezione perché si nutrono degli escrementi di altri animali. Dato che spingono le palline di sterco nei loro nidi, erano anche paragonati al dio Ra, che faceva rotolare la sfera del sole nel cielo. La prossima settimana, Ariete, lo scarabeo sarà il tuo animale guida: potrebbe ispirarti a trasformare lo sterco in un tesoro.




permalink | inviato da il 10/3/2006 alle 17:59 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa


8 marzo 2006

Riposa in pace

Wow, ultimamente (se va bene) scrivo un post a settimana. Un pò lo scazzo, un pò il poco tempo per dedicarmi alla rete... a proposito di rete, dovrei comprare una rete ed un materasso, ma proprio non riesco a decidermi. Non so perché, ma ho sempre detestato le camere da letto, i letti matrimoniali preconfezionati e gli armadi quattro stagioni... mi mettono un pò di tristezza, non so perché. proprio per questo ho deciso che il letto me lo farò da solo (minima spesa, marrima resa). La testiera è già pronta da mesi, adesso appunto è arrivato il momento della parte più importante... prossimamente gli aggiornamenti, chissà (bene, che post di merda).




permalink | inviato da il 8/3/2006 alle 15:7 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (8) | Versione per la stampa
sfoglia     febbraio        aprile
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
Principino posta del cuore
anarClick
WannaBe Party
Whippink at Glitter

VAI A VEDERE

Dalek
Freestate
dutchbydesign
Diane Pernet
Guppie
Lahaine
ADuca
Andrè
AnimaLinda
Anotherme
Aelred
Antisporcelli
Aristopunk
Babette
Beppehappyboy
bifidus
boccadorata
bo!
Bridget Jones
Chemical Jenny
città d'iram
Coco
daw
Divina
DrAcid
Duvet
Elfobruno
festen
Fist
fotoblog di paolino
gattopesce
Giovanni
Giulia
HA
Hoxtonsquare
jezabel
Labaranca
lagatina
l'ape
Larvotto
linguafranca
liquido
Macchianera
MacUbu
Merdo
olona
oncomingtrain0
Orphen
ottovolanteliala
Principino !
Prometeo
Quisquose
Rob Brezsny
river
selvaggia
senzalimiti
Signor@D
Shirtology
Supervert69
Stupidboy
Take Away Boy
Titollo
TOM
Vertigo
Glitter
Dolcelula
Bondagecafe
LaPina
Mr. Blusky
bansky


STO ASCOLTANDO:

BLACK MARLENE - Whippink

STO LEGGENDO:
...



1 online



 

CERCA